Controtelai Anta Singola

6 prodotti

1 - 6 di 6 prodotti
Vedi

Ultimi prodotti visti

Controtelai Anta Singola

Se stai cercando un controtelaio per la porta su Emmeti Isolanti puoi trovare soluzioni efficienti per un montaggio semplice e un risultato ottimale. Sono disponibili diversi modelli di controtelai ad anta singola, ideali per il supporto delle porte scorrevoli. 

Nel catalogo online sono presenti i controtelai specifici per le porte Scrigno, con le strutture originali per i prodotti delle linee Doortech, Essential e Gold. Questi elementi sono caratterizzati da un’installazione facile e veloce, grazie a un sistema modulare e una cornice già predisposta, con tantissime misure standard per soddisfare ogni esigenza applicativa in maniera perfetta.

Ovviamente sono disponibili i controtelai per porte scorrevoli adatti all’installazione su cartongesso, forniti con tutto l’occorrente per la posa e profili metallici leggeri e resistenti. In alternativa è possibile scegliere i controtelai per l’intonaco, con rete metallica per un montaggio preciso nell’alloggiamento, facilitando la giunzione tra il laterizio e il cassonetto. 

Comprando online nel nostro e-commerce puoi usufruire di prezzi competitivi, tantissime offerte e il reso gratuito, con spedizione veloce in tutta Italia e assistenza tecnica specializzata sempre a disposizione. Inoltre, puoi acquistare anche tutto il materiale edile per l’installazione, pagando online anche con rateizzazione.

Come installare il controtelaio ad anta singola

Il controtelaio porta scorrevole è davvero semplice da installare, soprattutto scegliendo un modello modulare preconfigurato come il controtelaio Scrigno. In questo caso la struttura del cassonetto è in acciaio zincato, con grecature verticali e distanziali ad innesto per un fissaggio rapido, con sistema di scorrimento garantito fino a 10 anni con profili e spessore che agevolano il montaggio. 

Per l’installazione bisogna innanzitutto analizzare le dimensioni della porta, per capire come posizionare la struttura considerando gli spazi e gli spessori. Dopo aver assemblato il controtelaio è necessario fissarlo, utilizzando i fori per bloccare l’elemento nella cornice, quindi bisogna rimuovere eventuali parti in eccesso e allineare il tutto con una livella laser o tradizionale a bolla d’aria.

Infine, è necessario usare la malta nel caso dell’intonaco, oppure del cemento a presa rapida, per eseguire il bloccaggio del controtelaio e le rifiniture della cornice. Ovviamente i controtelai per il cartongesso sono più facili da montare, in quanto basta adoperare il distanziatore e le barre di allineamento per fissare velocemente la struttura senza particolari problemi.

Controtelaio porta modulare: quali vantaggi offre

Acquistare un controtelaio ad anta singola con una configurazione modulare è senz’altro una soluzione conveniente, infatti semplifica l’installazione della struttura e garantisce una serie di vantaggi. Ad esempio, l’assemblaggio è rapido e non si devono usare le viti, inoltre si tratta di un’opzione economica poiché lo spazio d’ingombro della confezione è minimo.

Ciò consente di risparmiare sui costi di spedizione, agevolando il trasporto al piano e rendendo più facile la posa, per montare il controtelaio anche da soli. Allo stesso tempo i controtelai modulari si integrano alla perfezione, assicurando un risultato ottimale, sono piuttosto versatili e consentono di eliminare gli sprechi offrendo una resistenza meccanica elevata.