Pannelli coibentanti e isolanti

4 prodotti

1 - 4 di 4 prodotti
Vedi
Feltro Isover IBR-K 4+
ISOVER Feltro Isover IBR-K 4+
Da €43,99
Disponibile
Scegli opzioni
Estruso Fibrostir XPS 300 kPa
Scegli opzioni
Isover PAR G3 Touch
ISOVER Isover PAR G3 Touch
€41
Disponibile
Scegli opzioni
Isover PAR GOLD G3 Touch
ISOVER Isover PAR GOLD G3 Touch
€45,90
Disponibile

Ultimi prodotti visti

Pannelli coibentanti e isolanti


Al giorno d’oggi è fondamentale migliorare l’efficienza energetica degli edifici, aumentando l’isolamento termico e acustico di case, uffici e locali commerciali. Si tratta di un intervento indispensabile, per ridurre i consumi energetici, abbattere le emissioni inquinanti e incrementare la sostenibilità ambientale nel settore dell’edilizia privata e residenziale.

La soluzione migliore consiste nell’applicazione di pannelli coibentati, un’opzione che permette di ottimizzare l’efficienza di pareti e soffitti, usufruendo anche delle agevolazioni fiscali dell’Ecobonus. Per farlo è possibile installare un cappotto termico interno o esterno, utilizzando materiali con proprietà fonoassorbenti e isolanti.

Su Emmeti Isolanti mettiamo a disposizione pannelli isolanti di alta qualità, con i prodotti professionali di Isover per coibentare termicamente e acusticamente qualsiasi tipo di rivestimento. I polistereni, espanso o estrusi, assicurano elevate capacità dal punto di vista termico, mentre la lana di roccia e di vetro garantisce un isolamento termoacustico ottimale.

Inoltre nella sezione Fai da te si possono trovare anche isolanti sotto massetto specifici, premiscelati per l’edilizia tra cui impermeabilizzanti e un catalogo completo per le lavorazioni in cartongesso. Per le rifiniture sono disponibili anche vernici professionali per le tinteggiature e i ritocchi, per un lavoro a regola d’arte davvero impeccabile.

Come scegliere il pannello isolante giusto

L’isolamento degli edifici consente di migliorare il confort interno, diminuire i consumi energetici e valorizzare l’immobile dal punto di vista commerciale. L’opzione più efficace è rappresentata dai pannelli coibentati per l’isolamento termico e acustico, da scegliere con attenzione in base al tipo di applicazione e ai risultati che si vogliono ottenere.

Innanzitutto, è necessario considerare il materiale del pannello, in base al quale si potrà contare su una diversa conducibilità termica, con una quantità di calore trasferita con l’esterno più o meno elevata. Allo stesso modo bisogna valutare anche la resistenza meccanica dell’elemento, oltre all’impermeabilità per proteggere muri e soffitti e garantire la giusta traspirazione.

I materiali isolanti più comuni e apprezzati sono polistirene e poliuretano, disponibili nella forma schiumosa o espansa, caratterizzati da un’ottima resistenza meccanica, un peso ridotto e un eccellente rapporto qualità-prezzo. Inoltre, questi pannelli sono facili da installare, sono piuttosto resistenti e vantano buone capacità isolanti.

In alternativa è possibile scegliere i pannelli in lana di roccia o di vetro, materiali di origine minerale prodotti con misture di sabbia, vetro e rocce naturali. Questi isolanti, acquistabili in rotoli o in placche prestampate, sono preferiti per coibentazioni che richiedono anche proprietà ignifughe e fonoassorbenti, per assicurare le migliori prestazioni nell’isolamento termoacustico.

Come montare i pannelli isolanti

L’installazione dei pannelli coibentati è uno dei lavori più richiesti per aumentare l’efficienza energetica delle abitazioni, infatti si possono applicare sia sulle pareti interne ed esterne che nel soffitto. L’operazione prevede un intervento abbastanza semplice, da realizzare da soli oppure rivolgendosi a una ditta specializzata.

Per il montaggio bisogna prendere le misure in modo preciso, utilizzando strumenti professionali, quindi è necessario tagliare i pannelli o le guaine e applicarli con della malta adesiva. A questo punto basta fissare le strutture isolanti, bloccando i pannelli con degli appositi giunti, per poi effettuare le rifiniture per completare il lavoro.