Filtri

Tappetini anticalpestio sotto massetto

7 prodotti

1 - 7 di 7 prodotti
Vedi
Isolmant Under Plus Black 75 mq
Isolmant Underspecial
Tappetino Nda Sotto Parquet 2mm
Fascia Perimetrale Isolmant Tecnica Doppio Spessore
Isolmant Fascia Nastro Giunte
Fascia Perimetrale Isolmant Tecnica Radiante
Isolmant Fascia Perimetrale Pratica

Ultimi prodotti visti

Tappetini anticalpestio sotto massetto


Per migliorare l’isolamento acustico una delle migliori soluzioni è l’installazione di un tappetino anticalpestio sotto massetto, un’opzione efficiente per ridurre la rumorosità e aumentare il comfort abitativo. Da Emmeti Isolanti proponiamo una selezione accurata di tappetini acustici, materiali che abbattono il rumore da calpestio isolando il pavimento.

All’interno del nostro e-commerce si possono trovare i prodotti di alta qualità di Isolmant, la gamma dedicata all’isolamento termoacustico di Tecnasfalti. Sono disponibili i materiali fonoassorbenti della gamma Underplus Black E, indicati in presenza di un massetto dallo spessore di almeno 5 cm.

Il tappetino antirumore per il pavimento assicura una riduzione della rumorosità fino a 26 dB, con una buona resistenza termica e un montaggio abbastanza facile. Lo spessore del materiale è di circa 6/7 mm, con un formato in rotoli per semplificare l’applicazione e consentire un ritaglio ottimale in base alle dimensioni e alla forma del sotto massetto.

Isolmant Underplus Black E è costituito da uno strato in polietilene espanso, integrato con una fibra agugliata che ne potenzia le proprietà di isolamento acustico, con una rigidità dinamica di 17 MN/m3. Il tappetino fonoassorbente sotto massetto è adatto alle installazioni nel solaio, specialmente nei sottofondi bistrato, altrimenti esistono prodotti specifici per i sottofondi monostrato.

Come scegliere il tappetino anticalpestio

Una delle caratteristiche più importanti negli edifici è l’isolamento acustico, una condizione essenziale per rendere gli ambienti interni più confortevoli ed efficienti. Per abbattere la rumorosità dovuta al calpestio è indispensabile una corretta progettazione, inoltre è fondamentale scegliere il materiale isolante giusto e realizzare una posa a regola d’arte.

Per i massetti tradizionali è possibile applicare dei tappeti fonoassorbenti per pavimenti, inserendo uno strato resiliente all’interno del solaio per assorbire l’energia dell’impatto dovuta al calpestio. Nelle strutture bistrato è possibile realizzare la vasca di contenimento, creando un sottofondo nel quale inserire il materassino antirumore.

Nelle strutture monostrato il materiale fonoassorbente va integrato nell’armatura in calcestruzzo del solaio, per proseguire con il massetto superiore. La configurazione migliore è il massetto a secco, in grado di fornire un isolamento acustico più elevato a parità di spessore, adottando un sistema multistrato sul quale appoggiare la pavimentazione.

Per la scelta del tappetino acustico è importante considerare alcune caratteristiche tecniche, oltre alle dinamiche di applicazione e al tipo di massetto. Nel dettaglio è necessario tenere conto della rigidità dinamica, secondo le indicazioni della norma UNI EN 29052-1, optando per materiali con un valore né troppo alto né eccessivamente basso.

Come posare il tappetino isolante sotto massetto

La posa del tappeto isolante acustico sotto massetto richiede alcune accortezze per realizzare un’installazione adeguata e ridurre in modo efficace il rumore da impatto. Prima di tutto bisogna livellare il substrato, per assicurare un corretto supporto meccanico nel livello in cui sono presenti gli impianti.

Dopodiché è possibile applicare i materassini fonoassorbenti, partendo sempre dal filo parete, unendo i tappetini con dell’apposito nastro sigillante isolante. Quindi va inserita la fascia perimetrale, lasciando un’eccedenza di almeno 2/3 cm, proseguendo con la realizzazione del massetto di finitura e con la posa del pavimento.